Sopravvivenza

GAME FAIR SURVIVOR 2019

Scuola Nazionale di Formazione Survival, bushcraft & Outdoor WOLVES ITALIA. W.O.L.V.E.S. Wilderness Outdoor Leadership Values Experiential School, sarà presente al game fair con un’area dedicata per poter far vivere al pubblico l’esperienza diretta della “sopravvivenza”.
La scuola, Brand e settore dell'Associazione A.S.D. Il Monte Analogo, affiliata all'Opes Italia, si pone come Mission di fornire a chiunque ne avesse l'esigenza, di condividere, scambiare, ottimizzare la migliore formazione esperienziale, tecniche di sopravvivenza, sport ecodinamici ed attivitá all'aperto, outdoor training aziendale, leadership, formazione e didattica per le scuole, valori tradizionali e tecniche bushcraft sul campo.

La Wolves, diretta da Michele Lupoli, già responsabile fin dal 1994 della Scuola di Sopravvivenza Lupi Bianchi e della Scuola Natura Dimav Italia, ora responsabile nazionale del settore Outdoor dell'Opes Italia, nasce come acronimo nel 2014 come associazione tra liberi professionisti motivati ed esperti come Istruttori di tecniche di sopravvivenza, Guide Ambientali Escursionistiche nazionali ed internazionali, educatori, esperti di archeologia sperimentale, motivati tecnici nelle discipline outdoor con esperienza pluriventennale. La Scuola, in progressiva crescita, dispone attualmente di basi, collaboratori ed operatori in Piemonte, Umbria, Lazio, Abruzzo, Lombardia, Campania, Puglia, Toscana, Liguria e Isole, ma altre regioni ed altri operatori si stanno man mano aggiungendo allargando la rete nazionale, una rete pulita e collaborativa, proiettata ad essere all'altezza delle altre figure professionali ed associative europee.

Un codice scritto etico e comportamentale professionale detta le modalitá operative della Wolves Italia i cui corsi nazionali base e/o certificati Opes Italia sono aperti a tutti e riconosciuti ove previsto in ambito federale Opes Italia-Coni e prossimamente anche all’estero. Vengono proposti corsi per associazioni, manager, privati ed agenzie per la formazione personale e per la formazione di Istruttori al pari di quelli già esistenti da anni in Europa.

La Wolves Italia é la prima vera Scuola Nazionale Associativa per la formazione Outdoor con discipline a 360° e ramificata in varie regioni e dagli alti parametri qualitativi, non una federazione di associazioni ma bensì una unica associazione nazionale con una propria Mission, un proprio codice e un proprio regolamento.


UN SURVIVOR INTERATTIVO AL GAME FAIR

Presso il campo dedicato al Game Fair, la Wolves Italia e la Dimav Italia proporranno a tutti i partecipanti nei giorni dell’evento:

- corsi di intaglio del legno con speciali coltelli svedesi Morakniv e banchetti da intaglio (shaving horse ), di cui siamo ambasciatori ufficiali per l’Italia
- corsi di tecniche di accensione del fuoco con diversi metodi, archetto, acciarino con varie esche, primitivo
- corsi di tecnologie primitive come creare oggetti e strumenti, oppure frecce, punte, lance con selce ed altri materiali da utilizzare per la caccia in caso di emergenza o sopravvivenza
- corsi base di due ore di sopravvivenza per la preparazione di un BOB ( Bug Out Bag ) o di un EDC ( Every Day Carry ) e del loro utilizzo sul campo
- Corsi di avvicinamento alla cultura Lakota dei nativi Oglala Sioux, con il montaggio di un tepee, dei nodi utilizzati, delle simbologie e degli oggetti principali della loro cultura
- Corsi di tiro istintivo con l’arco utilizzando diversi tipi di archi e frecce su bersagli 3D - Corsi sull’utilizzo del coltello in ambito survival e bushcraft per situazioni diverse nella wilderness Tutti i corsi prevedono l’utilizzo di coltelli della Morakniv che, se interessati, potranno anche essere acquistati sul posto.
Non mancate di visitare il campo. Un’esperienza unica nel suo genere.


PROGRAMMA WOLVES OUTDOOR ACADEMY ITALIA

Venerdì Ore 10.45 e ore 11.45
• Workshop di intaglio del legno con speciali coltelli svedesi Morakniv e banchetti da intaglio (shaving horse ), di cui siamo ambasciatori ufficiali per l’Italia
• Workshop di tecniche di accensione del fuoco con diversi metodi, archetto, acciarino con varie esche, primitivo
• Workshop su tecnologie primitive come creare oggetti e strumenti, oppure frecce, punte, lance con selce ed altri materiali da utilizzare per la caccia in caso di emergenza o sopravvivenza

Venerdi alle ore 14.00 - 16.00 - 17.00
• Workshop di sopravvivenza per la preparazione di un BOB ( Bug Out Bag ) o di un EDC ( Every Day Carry ) e del loro utilizzo sul campo o in situazioni particolari
• Workshop di avvicinamento alla cultura Lakota dei nativi Oglala Sioux, con il montaggio di un tepee, dei nodi utilizzati, delle simbologie e degli oggetti principali della loro cultura abbinando il tiro istintivo con l’arco utilizzando diversi tipi di archi e frecce su bersagli 3D
• Workshop sull’utilizzo del coltello in ambito survival e bushcraft per situazioni diverse nella wilderness

Sabato alle ore 9.30 - 10.30 - 11.30 - 12.30
• Workshop di intaglio del legno con speciali coltelli svedesi Morakniv e banchetti da intaglio (shaving horse ), di cui siamo ambasciatori ufficiali per l’Italia
• Workshop di tecniche di accensione del fuoco con diversi metodi, archetto, acciarino con varie esche, primitivo
• Workshop su tecnologie primitive come creare oggetti e strumenti, oppure frecce, punte, lance con selce ed altri materiali da utilizzare per la caccia in caso di emergenza o sopravvivenza

Sabato alle ore 14.00 - 16.00 - 17.30 - 18.30
• Workshop di sopravvivenza per la preparazione di un BOB ( Bug Out Bag ) o di un EDC ( Every Day Carry ) e del loro utilizzo sul campo o in situazioni particolari
• Workshop di avvicinamento alla cultura Lakota dei nativi Oglala Sioux, con il montaggio di un tepee, dei nodi utilizzati, delle simbologie e degli oggetti principali della loro cultura abbinando il tiro istintivo con l’arco utilizzando diversi tipi di archi e frecce su bersagli 3D
• Workshop sull’utilizzo del coltello in ambito survival e bushcraft per situazioni diverse nella wilderness

Domenica alle ore 9.00 - 10.00 - 11.00 -12.00
• Workshop di intaglio del legno con speciali coltelli svedesi Morakniv e banchetti da intaglio (shaving horse ), di cui siamo ambasciatori ufficiali per l’Italia
• Workshop di tecniche di accensione del fuoco con diversi metodi, archetto, acciarino con varie esche, primitive
• Workshop su tecnologie primitive come creare oggetti e strumenti, oppure frecce, punte, lance con selce ed altri materiali da utilizzare per la caccia in caso di emergenza o sopravvivenza

Domenica alle ore 14.00 - 15.00 - 16.00 - 17.30.
• Workshop di sopravvivenza per la preparazione di un BOB ( Bug Out Bag ) o di un EDC ( Every Day Carry ) e del loro utilizzo sul campo o in situazioni particolari
• Workshop di avvicinamento alla cultura Lakota dei nativi Oglala Sioux, con il montaggio di un tepee, dei nodi utilizzati, delle simbologie e degli oggetti principali della loro cultura abbinando il tiro istintivo con l’arco utilizzando diversi tipi di archi e frecce su bersagli 3D
• Workshop sull’utilizzo del coltello in ambito survival e bushcraft per situazioni diverse nella wilderness


Vedi nella mappa -->

Grosseto Fiere

Centro Fiere del Madonnino (Grosseto): Loc. Madonnino - 58100 Braccagni (GR)

Parcheggio: 
Attorno alla Manifestazione ci sono 3 grandi aree parcheggio per un totale di circa 5.000 posti auto ed una area parcheggio camper ed un’are parcheggio autobus. Tutte le arre parcheggio sono in prossimità degli ingressi.


COORDINATE GPS
LAT: 42.892504
LON:11.071644

Come arrivare

La Manifestazione si svolge in un’area di circa 40 ettari. L’area è sita presso il Centro Fiere del Madonnino (Grosseto) località Madonnino-58100 Braccagni (GR). Situato a circa 8 km dalla città di Grosseto, si trova a fianco della superstrada SS1-E80 immediatamente raggiungibile dall’uscita Braccagni.

In auto:

Provenendo da Livorno sulla SS1-E80, prima di arrivare alla città di Grosseto, prendere l’unica uscita di Braccagni e seguire poi le indicazioni per il Centro Fiere.

Provenendo da Roma sulla SS1-E80, superare la diverse uscite della città di Grosseto, e dopo circa 8 km dall’ultima, prendere la seconda uscita di Braccagni (quella che riporta anche le indicazioni del centro Fiere) e seguire poi le indicazione del Centro Fiere.

Provenendo da Siena, al termine della E78-S223 uscire a Grosseto Nord e prendere in direzione Livorno, quini successivamente prendere la seconda uscita di Braccagni (quella che riporta anche le indicazioni del centro Fiere) e seguire poi le indicazione del Centro Fiere.

Contatti

GrossetoFiere Spa
Via F.P. De Calboli 19
58100 Grosseto
Tel. 0564.418783 Fax. 0564.425278

 

Paolo Giomi
Tecnico Organizzativo - Commerciale
Tel. 366.1901005

INFO
+39.347.9694876 - +39.366.4341303 - +39.366.1901005 – 0564.418783
Uffici fiera dal giorno 6 settembre 0564.329616 – 0564.329640
Elena Tarquini
Affari Generali - Commerciale
Tel. 347.9694876
Simona Ticci
Ufficio Amministrazione
Tel. 0564.41.87.83 
Tel. +39.366.4341303
Organizzato da:
In collaborazione con:
Con il patrocinio di:
Game Fair è una marchio di proprietà di Grossetofiere SpA con sede legale a Grosseto in Via Fulceri Paolucci de Calboli, 19, P.I. e Registro Imprese 01074240530, PEC | Privacy Policy
Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

×